Dentifricio in polvere al tè verde (fatto in casa)

NO DENTIFRICI

Tratto dal libro “Cosmesi Naturale Pratica” della Marotta: dentifricio in polvere al tè verde
Ingredienti per 100 grammi circa di dentifricio:

  • 3 cucchiai di argilla bianca finissima (caolino medicamentoso per uso interno)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale marino integrale fino
  • 1 cucchiaino di tè verde
  • 7 gocce ciascuno dei seguenti oli essenziali: menta, finocchio e salvia (totale 21 gocce).

1. Mettete nel macinacaffè elettrico il bicarbonato, il sale e il tè e
riduceteli a una povere sottilissima; setacciate il tutto con il setaccio
finissimo.
2. Versate in una scodella e aggiungete l’argilla e gli oli essenziali,
mescolando con molta cura per distribuire perfettamente gli oli
nella polvere.
3. Conservate in un contenitore ermetico. Si conserva a temperatura
ambiente per più di 6 mesi.
Come si usa
Inumidite lo spazzolino, pressatelo nel dentifricio impregnandolo
bene di polvere, quindi lavatevi i denti come al solito.
È un dentifricio efficacissimo, che lascia l’alito fresco e i denti perfettamente
puliti, anche se non fa schiuma e non è dolce. Combatte il
tartaro grazie all’olio di salvia; protegge le gengive grazie al sale marino
e ai tannini del tè; combatte la carie grazie al fluoro contenuto
nel tè e all’effetto antibatterico degli oli essenziali.

ciao da Paola

You must be logged in to post a comment.