totalmente senza parole

Italia, 2010, il personaggio politico più “importante” della “nazione”, conferenza pubblica.

Il comportamento di Silvio Berlusconi è inqualificabile…cioè…semplicemente non ho parole per definirlo…sinceramente senza parole.
Ringrazio di cuore gli 8 milioni di Italiani che direttamente o indirettamente gli hanno dato il voto: grazie, mi avete definitivamente tolto OGNI DUBBIO.

3 comments to totalmente senza parole

  • cassandra

    GLI UOMINI SI SBAGLIANO, I GRANDI UOMINI CONFESSANO DI ESSERSI SBAGLIATI…
    E POI C’E’ BERLUSCONI…
    UN MEZZO UOMO FATTO SOLO DA DUE GAMBETTE CHE SI AGITANO E IL FANTASMA DI UNA TRAPASSATA VIRILITA’ (ASSERVITA SOLO AD UNO SCOPO).

  • thalia

    …tutti che ridono e si divertono, avete visto? ma che simpatico!!!
    si direbbe che siamo tutti dei gran fortunati!!
    che vergogna, che incredibile vergogna.

  • mamboh

    Premesso che lo “Ius primae noctis” non è mai esistito.Gli stessi storici lo ritengono un mito,una “leggenda”,perchè non sono mai state ritrovate delle vere testimonianze di una sua diffusione durante il medioevo.
    Comunque..Lo “Ius primae noctis” sarebbe il diritto del signore feudale di trascorrere la prima notte di no…zze con la sposa del suo servo.
    Ogni contadino pre poter vivere nelle terre del proprio signore,oltre che a lavorarle doveva pagare dei tributi.Anche per sposarsi aveva bisogno dell’autorizzazione del proprio signore e,per ottenerla,era costretto a pagare anche in questo caso una tassa…lo “Ius primae noctis”:egli era costretto ad accettare e concedere che la propria moglie trascorresse la prima notte di nozze col signore.
    Tradotto col discorso di Berlusconi alla Polverini:per poter lavorare e ottenere,ora,ciò che vuoi…devi prima passare da me.
    Questa la considerazione delle donne di Berlusconi.

You must be logged in to post a comment.