regali di natale: quanto costano!

Mi piace contare e mi son chiesto quanto spendiamo (noi della parte ricca del mondo) in regali di natale…
Seguitemi nei conti:

A)
Per parte ricca del mondo intendo Europa + USA + Jap + altri piccoli che in totale fanno circa 1′000′000′000 (=1 miliardo di persone) (*)
B)
Gli inglesi spendono, per regali di natale a testa, circa 360£ (=560$) (*)
C)
Tenendo questo valore come cifra di riferimento media (*) e moltiplicandolo per un miliardo (il valore A) otteniamo più di 560′000′000′000$ (=560 miliardi di dollari spesi dal “nord” del mondo in 1 natale in regali). 560 miliardi di dollari equivale a dire 560′000 (=cinquecentosessanta mila) milioni di dollari
D)
Ora non rimane che farsi un’idea di QUANTI sono cinquecentosessantamilamilioni di dollari
beh…è presto fatto:
E’ la diciottesima nazione più ricca del pianeta.
E’ circa un centesimo dell’intero PIL planetario.
E’ circa 10 volte tanto quanto prodotto dall’intero pianeta nel 1′500AD.
E’ quanto il PIL dell’intero continente africano esclusi i sei paesi più ricchi.
E’ poco meno di quanto spendono gli USA in armamenti.
…oppure, per andare sul “pesante”:
E’ quanto quello che gli USA spendono per combattere l’HIV in…44 anni.
E’ quanto spende la (tre volte premio nobel della pace) Croce Rossa Internazionale in…470 anni.
E’ quanto spende la più grande organizzazione umanitaria del mondo (la WFP per combattere la fame nel mondo) in… 117 anni.

(*)
Ritenendo sciocca la pretesa di calcolare cifre esatte, ho usato questi numeri consapevolmente approssimati per fare un rapido conto dell’ordine di grandezza della questione. Ordine di grandezza che ritengo corretto.

3 comments to regali di natale: quanto costano!

  • [...] di sviluppo umano non ne tiene conto nessuno?!? E del FATTO che spendiamo decine/centinaia/migliaia di volte di più per attività armate che per attività benefiche non ne parla mai nessuno?!? Conti alla mano ci sono 3 miliardi di persone che vivono con meno di 2 [...]

  • “E’ Natale e sui Navigli, come in centro a Milano,
    non si riesce più a entrare nei negozi:
    i magri o i lauti stipendi consentono a tutti una ressa ingenerosa alla ricerca di una felicità che non c’è, o che almeno non si compra.”
    Alda Merini

  • 19 miliardi di $ servirebbero per eliminare la fame dal mondo

    12 miliardi di $ servirebbero per scolarizzazione totale

    23 miliardi di $ servirebbero per l’annientamento totale di aids e malaria

You must be logged in to post a comment.