Ovviamente la Smart.

Al momento (novembre 2008) l’unica, vera, inimitabile citycar per eccellenza è Smart ForTwo

Si viaggia comodi in 2, occupa il volume di 2 scooter affiancati, ha un piccolo ma pur sempre comodo baule, ma si possono montare diversi portapacchi che ne fanno così aumentare la capacità di carico, ha un telaio resistentissimo, consuma veramente poco, si raggiungono tranquillamente i 30km/l con la motorizzazione a gasolio.

Difetti…nuova costa un botto e…ha “solo” 2 posti.

2 comments to Ovviamente la Smart

  • Cd0

    http://www.smartgpl.it/
    Purtroppo questo tipo di impianto è attualmente installabile solo su Smart a benzina 1° serie immatricolate tra il 1998 ed il 2002 (veicoli euro 3)

  • Sto usando da qualche settimana una Smart 1° serie benzina verde 600cc al fine di calcolarne i
    CONSUMI REALI:
    Usandola veramente forte (con il cambio sequenziale, pensando d’essere Schumacher, rischiando di andare a sbattere e di farti ritirare la patente dalla stradale…insomma…l’uso dell’italiano medio) sono arrivato a farle fare solo 16.5 [km/l].
    Usandola bene (con l’automatico, senza spingere inutilmente sull’acceleratore, tenendo la sesta a 80 all’ora) la macchinina mi ha premiato con un discreto 21.5 [km/l].
    La media reale su circa 600 [km] di misto reale (un pò di urbano, un pò (poca) d’autostrada, un pò in due, un pò in salita, un pò tirando come uno scemo, un pò andando piano piano piano, un pò in discesa in folle, ma soprattutto in extraurbano liscio e tranquillo) risulta essere 19 [km/l].

    Insomma…a mio avviso…guidando come CuboSphera comanda la smart 1° generazione in misto ha un consumo reale di 20.5 [km/l].

    Sottoscrivo.
    Alino Della Corte
    axdc@libero.it

You must be logged in to post a comment.